TRAPIANTO DEL CUOIO CAPELLUTO

Il trapianto del cuoio capelluto √® una procedura chirurgica che mira a ridurre la calvizie o a ripristinare la crescita dei capelli nelle aree calve. Si effettua rimuovendo follicoli piliferi da una zona donatrice e trapiantandoli nelle aree calve o diradate. I due principali metodi sono la Follicular Unit Transplantation (FUT), che comporta l’asportazione di una striscia di tessuto donatore, e la Follicular Unit Extraction (FUE), che preleva singoli follicoli senza rimuovere una striscia di tessuto.